Vedo mostre

Come ogni buon anno che inizia, la lista di propositi è infinita.
Ebbri di quella soddisfazione dopo aver stilato le varie to-do, wish list e must have, l’esistenza continua con il solito andamento.

Per i coraggiosi che vogliono perseguire un percorso di arricchimento culturale, Venezia li attira come api al miele. Bisogna sbrigarsi però, le mostre finiscono il 6 gennaio.

Cosa c’è da vedere?

  • Ca’ Pesaro ospita Epoca Fiorucci, che ricostruisce l’atmosfera e le innovazioni portate dal designer milanese;
  • Tintoretto 1519 – 1594, a Palazzo Ducale, raccoglie opere eccezionali provenienti da musei e collezioni, non solo italiani, ma anche esteri, per festeggiare i 500 anni dalla nascita del pittore;
  • le celebrazioni per l’artista  veneziano si sdoppiano con Tintoretto Giovane nelle Gallerie dell’Accademia. Qui viene indagato il passato tenebroso del maestro.

Non resta altro che ordinare i biglietti online per evitare la fila in biglietteria e, dopo aver visto tutto, bere un ombretta o un prosecchino in un bacaro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...